Nome\Numero
 
Paese
 
Regione
 
Altezza
 
Località base
 
 
N. tornanti
 
Lunghezza
 
Apertura
 
Abbinabile a  N.
 
 Gallery
 
 Video
Passo Stelvio 
 
Italia
 
Lombardia/Alto Adige
 
2758 m.s.l.m.
 
Bormio,Prato Stelvio,
S.Maria (Svizzera)
 
40 prov. SO 48 prov BZ
 
54km Bormio - Prato
 
Estiva
 
 
 
 Webcam
 

PASSO DELLO STELVIO 

 

Il passo dello Stelvio si trova in Alta Valtellina, dove divide le Alpi Retiche meridionali da quelle occidentali.

Con i suoi 2758m. è il 2° passo carrozzabile più alto d'Europa, subito dopo il "Colle Someiller" che si trova a 2993m. in Piemonte tra l'Italia e la Francia. 

Lo Stelvio si trova all'interno dell'omonimo parco naturale, che si estende sul territorio di 4 province, collegandosi a nord con il "Parco nazionale Svizzero" ed a sud con il "Parco dell'Adamello".
Percorrendo la sua strada non sarà dunque raro vedere alcuni degli animali che lo popolano, quali: Camosci,Cervi,Stambecchi,Marmotte,Scoiattoli ecc.....

 

 

 

 

 

Il passo dello Stelvio si può raggiungere da tre versantie quindi tre località diverse, esse sono: Bormio, Prato Stelvio e S.Maria (Svizzera). Da qualsiasi versante avverrà la salita, sarà affascinante ed impegnativa allo stesso tempo.

Dal versante Valtellinese si parte da Bormio a 1225m. e percorrendo 40 tornanti, per 22km con pendenze massime del 9,5% si giunge al valico in circa 30 min.

 

 

 

Il versante Altotesino con i suoi 48 tornanti ed una strada ancor più stretta è il più impegnativo, partendo dal "Prato allo Stelvio (BZ)" a 915 m. si sale per 26km con pendenze anche del 11%, fino ai 2758 m. del passo.

Il tempo di percorrenza è di circa 40 min.

 

 


 

 

Il terzo accesso è il meno trafficato ed è sul versante Svizzero, qui si parte da S.Maria a 1375m. e salendo per la Val Mustair (Monastero), percorrendo una strda stretta di 11km di cui circa 2km sterrati si arriva al passo dell'Umbrail a 2503 m.

Qui si incontra la statale che da Bormio raggiunge il passo. Salendo S.Maria si arriva allo Stelvio in circa 30 min.

Tutti e tre i versanti sono chiusi nel periodo invernale che va circa da ottobre a maggio, questo periodo comunque varia dalla quantità di neve in quota, non va dato inoltre per scontato che sia aperto sempre anche in piena estate, per questo vi consigliamo sempre di controllare
QUI l'apertura di questo e degli altri passi prima di partire.

INFORMAZIONI UTILI:

  • Ogni anno a Sondalo si celebra lo storico Motoraduno Stelvio International, le date per il 2013 saranno 28-29-30 giugno. Clicca qui per i dettagli.
  • Dal 2014 sarà presente il pedaggio sul versante altotesino del passo Stelvio, maggiori informazioni qui.
  • Al passo dello Stelvio è possibile praticare lo sci estivo, ed attualmente si trovano diverse attività, impianti di risalita, alberghi, scuole di sci, negozi di souvenir, non che lo spertello bancario più alto d'Europa, della "Banca popolare di Sondrio".
  • Bormio è una località termale, ai piedi del passo si trovano le "Terme Bagni Nuovi" e le medioevali "Terme Bagni Vecchi". Maggiori informazioni qui.

UN PO' DI STORIA


Nel 1822 l'imperatore Francesco 1° d'Austria, diede l'icarico di costruire una strada che collegasse la Val Venosta e Milano, allora territorio Austriaco.
Fu cosi che con un gran lavoro da parte di operai, ingenieri e geologi la strada fu completata in soli 3 anni e inaugurata nel 1825.
Fino al 1915 il passo era transitabile tutto l'anno, grazie all'efficente opera degli spalatori durante l'inverno. Al termine della 1° guerra mondiale, essendo diventati entrambi i versanti territorio Italiano, il passo perse il suo significativo collegmento Vienna - Milano e fu decisa la chiusura invernale.

 

Phoca Facebook Comments

Share on Myspace


 

Seguici su Youtube

Condividi questo articolo con i tuoi amici


Powered by DEBS Consultores

Utenti online

Nessuno